stampa  stampa       rss       invia ad un amico invia ad un amico       rss rss

December 30, 2013

Progetto Zero: i primi 400 mila euro per i creativi digitali dell'audiovisivo

La Regione Lazio, attraverso Filas, mette a disposizione dei “giovani talenti” under 35 e alle “PMI del Lazio” 4 milioni di Euro per promuovere l’incontro e la collaborazione tra i giovani creativi e le imprese di produzione del Lazio al fine di realizzare prodotti, con spiccate caratteristiche prototipali e multipiattaforma, in grado di determinare innovazione, sia nei processi produttivi dell’industria che nelle modalità di fruizione da parte del pubblico. I progetti finanziati dal bando Creativi Digitali (scarica qui la scheda informativa) sono indirizzati alle produzione audiovisive, piattaforme web, performing media per la cultura, ed editoria digitale.
 
La prima tranche di 400mila Euro è stata pubblicata il 18/12/2013 con il nome di Progetto Zero (scarica qui la scheda informativa). Mira a promuovere lo startup di progetti audiovisivi proposti finanziando i costi di realizzazione di un “numero zero” o prodotto pilota.
 
Possono partecipare al bando:
 
- piccole e medie imprese del settore audiovisivo localizzate nell’intero territorio della Regione Lazio;
- autori o registi affermati, disponibili ad affiancare i giovani autori con la loro esperienza nel ruolo di “tutor”;
- giovani autori con 35 anni di età non ancora compiuti alla data di presentazione dell’idea-progetto;
 
Dal 20/01/2014 al 20/03/2014 i giovani autori dovranno inviare le proprie idee progetto e, contemporaneamente, le PMI e i "tutor" interessati a partecipare dovranno inviare le rispettive manifestazioni di interesse. A seguito della selezione delle 10 migliori idee-progetto verrà favorito l'incontro con le PMI partecipanti attraverso anche l'ausilio dei "tutor". Le PMI “incubatrici”, una volta individuate le idee-progetto di interesse, presenteranno la domanda di contributo per la realizzazione del “numero zero”.
  • sono finanziabili i progetti destinati alla realizzazione del “numero zero” di: Fiction, Reality, Talent show, Talk show, Game show.
  • i costi ammissibili, al netto dell’IVA, sono i seguenti: 
  • costi sopra la linea (regista, attori principali);
  • costi sotto la linea (quali a titolo esemplificativo e non esaustivo: produzione, reparto regia, reparto montaggio, personale tecnico e artistico, maestranze, costumi, scenografia, teatri e costruzioni, trasporti, mezzi tecnici, ecc.);
  • costi interni della società (quali a titolo esemplificativo e non esaustivo: personale, attrezzature, ecc.);
  • compenso per il giovane autore nella misura massima del 20% del costo di produzione complessivo ammissibile;
  • rimborso spese per il tutor entro il limite massimo di e 4.000;
  • spese generali nella misura del 5% del costo di produzione complessivo ammissibile;
  • costi relativi al materiale necessario a individuare finanziatori e distributori per la produzione in serie del prodotto.

L'agevolazione concedibile è pari al 100% dei costi ritenuti congrui e ammissibili, con un tetto massimo, in valore assoluto, fissato ad €40.000,00. Le agevolazioni saranno erogate in un'unica soluzione.

Scarica qui la Determinazione di approvazione e l'Avviso pubblico, i Moduli di richiesta per Giovani Autori, PMI e Tutor, la Domanda di partecipazione.

 
cerca nel sito
sportello on line

La possibilità di scaricare modulistica, bandi e avvisi, delibere, pubblicazioni.

numero verde - 800 989 796

Lazio Innova
Comitato di sorveglianza
Partenariato socio-economico
Autorità di gestione
Valutazione
 
informapor - 800 989 796 POR è in collaborazione con
POR è in collaborazione con Lazio Innova