stampa  stampa       rss       invia ad un amico invia ad un amico       rss rss

November 18, 2011

Capire e comunicare i nuovi scenari dell'energia


in agenda
Dal 25 al 26 novembre si tiene a Roma il seminario "Dall'Italia all'Europa, capire e comunicare i nuovi scenari dell'energia". L'iniziativa è promossa  dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea, dall’Autorità per l’energia e dall’Ufficio in Italia del Parlamento europeo, in collaborazione con il Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti e la FNSI.
 
Scopo del seminario di aggiornamento è aggiornare sui cambiamenti e le novità negli scenari energetici a livello europeo, approfondire le possibili risposte e avviare una riflessione sull’informazione e la comunicazione nel settore. L'iniziativa è rivolta a giornalisti, addetti stampa, comunicatori, studenti.
 
Il seminario sarà tenuto da docenti, esperti, europarlamentari, esponenti della Commissione europea e dell’Autorità per l’energia oltre a giornalisti di diversi media, blogger, direttori di siti e testate specializzate. Fra i relatori: il vice presidente della Commissione europea Antonio Tajani, il presidente dell’Autorità per l’energia Guido Bortoni, il vice presidente dell’Ordine dei Giornalisti Enrico Paissan, il presidente del gruppo di specializzazione UNAGA-FNSI Mimmo Vita; il consigliere del direttore della DG energia della Commissione europea Samule Furfari; i presidenti della FIEG Carlo Malinconico, della FERPI Patrizia Rutigliano e dell’ASSOREL Beppe Facchetti, oltre a giornalisti di testate nazionali e di settore come Corriere della Sera, Repubblica, Sole 24 ore, Quotidiano energia e Staffetta Quotidiana.
 
I lavori del seminario si terranno presso lo Spazio Europa in via IV Novembre, dalle ore 10.30 di venerdì 25 alle ore 13 di sabato 26 novembre. La partecipazione è gratuita; per un numero limitato di iscritti fuorisede può essere prevista l’ospitalità.
 
 
Per informazioni e iscrizioni:
Ufficio stampa
COMM-REP-ROM@ec.europa.eu
Tel. 06.699991; 327.0487429
 
cerca nel sito
sportello on line

La possibilità di scaricare modulistica, bandi e avvisi, delibere, pubblicazioni.

numero verde - 800 989 796

Lazio Innova
Comitato di sorveglianza
Partenariato socio-economico
Autorità di gestione
Valutazione
 
informapor - 800 989 796 POR è in collaborazione con
POR è in collaborazione con Lazio Innova